La prima estinzione del 2019

-di Angelo Cella Il primo gennaio di quest’anno, una chiocciola terrestre chiamata George è morta in un terrario alle Hawaii all’età adulta di 14 anni, segnando la prima estinzione del 2019. George è stato l’unico esemplare conosciuto di Achatinella apexfulva per quasi un decennio e la sua morte è solo l’inizio di una serie di…

“Poesia ferita”

-di Luiggi Ruz   LONTANI Mille lacrime; cento attimi; decine d’illusioni; due anime simili e senza confini eppur mai più vicine: ridenti, raggianti, complete di vuoto e di sconfitta, d’una tristezza infinita. Ciò che ci resta; ciò che ci manca! Ci annienta, ci fa sognare ad occhi aperti perché pe’l pianto ormai siam senza palpebre….

Gaelic football: un mix alquanto gradito!

-di Lorenzo Henriquet Questa volta, i vostri “corrispondenti” dal mondo dello sport vorrebbero presentarvi il Football Gaelico,  uno sport del quale non avrete sicuramente mai sentito parlare. La più antica traccia storica del calcio gaelico risale al 1308 quando fu disputata la prima partita. Questo incontro suscitò un grande tumulto, non dovuto alla grande folla…

Giornata della Memoria: il peccato dell’indifferenza

-di Laura Batini Settantaquattro anni fa, il 27 gennaio 1945, le truppe dell’Armata Rossa aprivano i cancelli di Auschwitz, rivelando all’umanità l’agghiacciante volto di un genocidio, dello sterminio più terribile che la storia ricordi per le sue gigantesche proporzioni e per le caratteristiche organizzative e tecniche dispiegate dal governo nazista. Vittime furono non soltanto gli…

Paganini rockstar, incandescente come Jimi Hendrix

-di Caterina Sivori e Amie Zamperin Nelle sale di Palazzo Ducale, fino al 10 marzo, verrà raccontata la storia di un grande musicista, virtuoso, rivoluzionario: Niccolò Paganini. L’abilità del grande violinista genovese è narrata in una prospettiva diversa dal consueto, con gli occhi di oggi, mediante il confronto con il chitarrista afroamericano Jimi Hendrix. I…

Greta Thunberg, a quindici anni di fronte all’ONU

-di Michela Migliaro “Non siete abbastanza maturi per dire come stanno le cose, nemmeno su questa responsabilità che ci state lasciando”  Greta Thunberg Con queste parole l’attivista Greta Thunberg, una ragazzina di quindici anni svedese, ha parlato a tutte le potenze mondiali dell’ONU, durante il Cop24, tenutosi pochi giorni fa in Polonia a Katowice. Durante…